WrapUp: Febbraio 2018

Buon lunedì amici lettori!

Primo articolo per questo marzo è il WrapUp!

Iniziamo come sempre dalle collaborazioni.

Due sono state quelle con Rizzoli libri, che ringrazio. Una delle due letture la scoprirete direttamente domani mentre l’altra è L’uomo di gesso di C.J. Tudor edito Rizzoli: un thriller che incrocia il passato e il presente in un paesino in cui gli omini di gesso dell’infanzia assumono un significato inquietante.

Due anche i libri che Giunti mi ha gentilmente omaggiato: La prima ora del giorno di Anna Martellato e Princesa e altre regine da un’idea di Concita de Gregorio. Il primo è un romanzo intenso sulle scelte, le separazioni, gli impressiti che rivoluzionano le nostre vite e della forza con cui le donne le affrontano.Princesa invece grazie a 20 autrici da voce a tutte quelle donne di cui De Andrè ha cantato la bellezza, la forza e la dolcezza. Entrambi splendidi.

Omaggio di Chiara Romanello è il suo primo romanzo Il ristorante sul mare edito da LAREditore. Una ragazza ormai rimasta sola al mondo va alla ricerca di suo padre e delle sue origini scoprendo che a volte la verità è più vicina di quanto si possa sperare.Un breve romanzo familiare che tra Piemonte e Liguria ripercorre il passato di una giovane cantante lirica diventata mamma troppo presto e dei misteri che ha lasciato dietro di sé.

Altro omaggio è quello di Francesca Cominelli e il suo primo romanzo autopubblicato Destini segnati: una storia di pregiudizi, di paure, di forza per ricominciare, di amicizie talmente forti da sopravvivere anche ai grandi torti ma soprattuto dell’amore che irrompe nelle nostre vite e le mette sotto sopra senza che ce ne rendiamo conto.

Ultimo libro letto perchè inviatomi è stato L’Orlando incazzato di Sabrina Longo edito da L’Erudita: trai i vicoli di Catania un giovane si innamora della sua Angelica, che lo porterà a superare i suoi limiti e gli farà scoprire la sua vera forza. Un romanzo che sa di Sicilia e di vita vera, quella che non è mai facile ma regala grandissime gioie.

Io invece ho letto Trilogia della città di K di Agota Kristof edito Einaudi: una storia a incastro, difficile da capire se non si arriva fino all’ultima pagina. Il racconto di una guerra che distrugge le vite altrui e di come le scelte dei genitori si ripercuotono sempre e comunque sui figli in modo crudele e inaspettato.

Altra lettura è stata di Banana Yoshimoto edito Feltrinelli Kitchen che presenta entrambi le parti di questo racconto. Una ragazza dopo aver perso l’ultimo membro della sua famiglia, la nonna, si rifugia nella cucina fino a quando un suo compagno la invita a trasferirsi a casa sua con sua madre\padre fino a quando non troverà un appartamento più piccolo e funzionale per lei. L’autrice tocca temi profondi come la morte, la sessualità delle persone, la solitudine lasciando al lettore un senso di smarrimento.

Le Braci di Sándor Márai edito Adelphi è un romanzo di ricerca della verità, della ricerca di mettere ogni tassello nel giusto ordine per poter non perdere i ricordi belli che vengono inevitabilmente rovinati. La storia di due amici che si ritrovano ma non si riconoscono più. Amaro, struggente e che trasmette quell’aurea tetra e di smarrimento che ho trovato in pochi romanzi. Sicuramente non è stato all’altezza delle mie altissime aspettative ma resta comunque un bel romanzo.

Ultima lettura del mese di febbraio ma sicuramente una delle più belle dall’inizio dell’anno ad oggi è Reincarnation Blues di Michael Poore edito da Edizioni E/O: un’anima un po’ imbranata che non riesce a raggiungere la perfezione continuando a reincarnarsi, una strana amicizia con la Morte e due donne che cercano di guidarlo. Un uomo che ha vissuto mille e più vite ma non ha mai vissuto la sua fino in fondo. Un libro sarcastico e dolce allo stesso tempo.

Fatemi sapere se avete letto qualche titolo e quale di questi più vi incuriosisce. Cliccando i link sui titoli dei libri verrete rimandati direttamente alla pagina Amazon per l’acquisto e, grazie al programma di affiliazione, potrete aiutarmi a crescere.

Vi ricordo che tutti i libri delle Edizioni E/O sono acquistabili su IBS e nelle librerie.

Da domani troverete ogni giorno una recensione dei libri prima accennati o un approfondimento viste le fiere che stanno per iniziare a Milano, curiosi?

Ricordatevi di seguirmi su Instagram  e Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle mie letture.

Condividete se vi è piaciuto e iscrivetevi al blog per il prossimo articolo!

Non mi resta che augurarvi buona lettura!

Annunci
Paola Calefato

Una risposta a "WrapUp: Febbraio 2018"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...