“Kitchen” di Banana Yoshimoto

Bentrovati amici lettori!

Oggi parliamo di Kitchen di Banana Yoshimoto edito da Feltrinelli di cui vi ho parlato anche su Parole a Colori.

Primo romanzo dell’autrice giapponese tradotto per la prima volta in Italia nel 1991.

Mikage, giovane ragazza, perde l’unico punto fermo della sua vita: la nonna. Si ritrova così sola al mondo fino a quando Yuichi le propone di andare a vivere con lui e sua madre Eriko, che in realtà è un uomo. L’unico posto in cui Mikage si sente davvero a casa è la cucina scegliendo così di farne una professione.

Un romanzo diviso in due parti più un racconto finale è in stile manga e affronta temi molto delicati come la solitudine, l’elaborazione del lutto, la sessualità delle persone e la violenza.

Temi che è complicato gestire tutti insieme con la giusta dose di sensibilità e senza retorica.

Yoshimoto racconta una storia che invita a riflettere su noi stessi e su cosa è davvero importante per noi. Spiega con molta facilità le crisi che si possono affrontare a seguito di una perdita importante, del bisogno di sicurezze che si possono trovare anche in un luogo o in un gesto, come cucinare. Un libro che scalda il cuore, che commuove e invita a una profonda riflessione sul modo in cui viviamo i rapporti e sulle paure umane che prima o poi andranno affrontate.

Privo di retorica presenta uno stile “fresco” e dolce. Nulla viene lasciato al caso o trattato con superficialità, anzi mostra una maturità dell’autrice sul tema della omosessualità molto forte e decisa.

Sicuramente l’idea che nella vita si hanno due famiglie: una di sangue e una che si sceglie mi ha colpita e fatta riflettere più di tutto il resto, perchè a volte si danno per scontati certi rapporti che in realtà nel momento del bisogno si mostrano più forti di quelli “obbligati”.

Un libro che consiglio a chi vuole riflettere su se stesso, a chi vuole approcciarsi per la prima volta con questa autrice molto particolare e a mio avviso geniale.

Vi lascio qui il link per l’acquisto Amazon (vi ricordo che acquistando direttamente da questo link io riceverò una piccola commissione, voi non avrete nessuna spesa in più ma solo se lo farete subito). Non perdetevi questa chicca che nelle librerie e per gli appassionati ha il suo perchè.

Ovviamente fatemi sapere cosa ne pensate voi e se avete titoli di quest’autrice da consigliarmi per continuare la sua scoperta!

Vi ricordo che per rimanere sempre aggiornati sulle mie letture basta seguirmi su Instagram, su Facebook e su Twitter. Ve lo consiglio perchè presto arriveranno tanti libri e tante novità.

Annunci
Paola Calefato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...